fbpx

Arriva la primavera: le novità skincare, capelli & make-up

Finalmente è arrivata la primavera ed il momento per festeggiare con amiche, mamme e cugine la Festa delle Donna.

Cena a casa, ristorante, serata a teatro, discoteca: qualunque sia il modo in cui deciderete di passare questa serata, le parole chiave sono: condivisione e solidarietà per celebrare questo giorno importante.

Ecco alcuni consigli e le novità dedicate a tutte le donne: parliamo delle tendenze primaverili in fatto skincare.

Salute e bellezza vanno di pari passo, così come corpo e mente trovano equilibrio ed armonia attraverso lo sport: il relax psico-fisico e la beauty routine quotidiana sono i nostri alleati di benessere per sentirci bene con noi stesse e con gli altri.

In primavera: skincare depurativo

Questa primavera è all’insegna della purificazione del viso, con prodotti non aggressivi, che detergono e depurano in profondità la pelle: per una benefica beauty routine, utilizzate prodotti a base vegetale come l’Acqua dolce per gli occhi ad azione delicata, tonificante e rinfrescante per il viso. Applicate sul viso come fosse una maschera, bastano 20-30 minuti per il ristoro della pelle in ogni momento della giornata. Questo periodo dell’anno è all’insegna della cura profonda della pelle: si consiglia la consueta pulizia del viso presso il vostro Centro Estetico di fiducia, accompagnata dalla regolare applicazione dei trattamenti intensivi come: maschere, esfolianti, scrub… Prima e dopo il l’applicazione del make-up quotidiano, è necessario utilizzare prodotti delicati per detergere il viso, purificarlo dallo smog e dalle impurità della giornata: latte detergente, tonico, creme viso ad azione protettiva specifica per il tipo di pelle (grassa secca, delicata) oppure creme viso con protezione dai primi raggi solari, per preparare al meglio la pelle evitando macchie ed arrossamenti cutanei.

Capelli e make-up

La luminosità diventa la parola chiave anche in fatto di make-up: illuminanti, rossetti glossy, eyeliner marcati per esaltare lo sguardo… Parola d’ordine: contrasto. Si valorizzano i  tratti caratteristici del viso (occhi, zigomi, labbra) ma senza esagerare: la base trucco sul viso è uniforme e rispetta il colore naturale della pelle, effetto “vedo non vedo”.

Capelli dalle tinte e dai toni luminosi, caschetti asimmetrici o chiome lunghissime: anche in questo caso l’effetto del colore risulta il più naturale possibile… Si concede di schiarire leggermente la base: per chi ha i tratti chiari si consiglia il rosso o biondo ramato che concede di “staccare con naturalezza”… Per chi ha i tratti scuri le tinte variano dal castano scuro caldo, al castano sfumato biondo sino alla più chiara tonalità “castano- miele”.

Qualunque sia il tuo look della primavera, prepara la tua pelle al cambio di stagione per esaltare ogni giorno la tua naturale bellezza, auguri a tutte le donne!

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche