fbpx

Last minute makeup per la festa di Halloween

Ormai siamo agli sgoccioli, sta per iniziare Halloween, la festa piu’ spaventosa dell’anno!

Hai pensato che alla fine a quell’horror party a cui ti hanno inviato potresti anche partecipare, ma come fare per il trucco?

Ecco qualche consiglio per un makeup da brivido, rapido e mostruoso allo stesso tempo:

Geisha maledetta

Un makeup molto semplice ed allo stesso tempo maledettamente seducente: eyeliner e matita per un contorno occhi evidente, per questo trucco la matita si utilizza anche al posto dell’ombretto, riempiendo le palpebre degli occhi di nero. Il rossetto è sfumato dal rosato al rosso opaco, ed evidenzia soltanto la parte centrale delle labbra.

Un grande classico, il make up da scheletro è un evergreen.

Per sentirvi mostruosamente belle, optate per il classico trucco in pieno stile Halloween: base bianca e makeup viso diviso in due parti, gli occhi rigorosamente neri con mascara ed eyeliner ben evidenti. In questo caso l’effetto ombretto è dato dalla sfumatura del nero della matita per gli occhi.

A destra o sinistra del viso, a vostra scelta, è possibile continuare il trucco nero dell’occhio anche sullo zigomo: disegnando con la matita nera la dentatura del teschio, lungo tutta la guancia. Una volta fatto questo, arricchite il trucco con sfumature d’ombretto bianco che accompagneranno così le linee nere e potranno riempire di colore il disegno. Il rossetto sulle labbra è in questo caso rigorosamente rosso sangue.

Makeup dark, total black.

Che tu sia strega, folletto, o diavoletto: è il momento di tirare fuori l’eyeliner, il glitter ed il rossetto!

Giocate con l’effetto dark dell’eyeliner evidenziando lo sguardo, non abbiate timore di marcare bene gli occhi con linee nere intense, evidenti e sfumate.

La base trucco perfetta in questo caso è dato dal fondotinta chiaro, accompagnato da un po’ di cipria o fard bianco, “effetto zombie”.

Con il glitter, meglio se dai colori scuri come il viola, il blu, il grigio elettrico, sfumate lo sguardo utilizzandolo come ombretto. Anche in questo caso “l’effetto sortilegio”è a portata di trucco: prolungate il trucco degli occhi anche sugli zigomi, utilizzando i glitter colorati  sfumati potrete creare linee di colore, oppure scegliere di utlizzare forme con la matita nera riempite dai colori del glitter: per esempio, lacrime sul viso oppure piccoli ragnetti che scendono lateralmente sugli zigomi. Il rossetto in questo caso riprende i colori del glitter, viola o blu elettrico, ma se optate per labbra color rosso sangue sappiate che questo grande classico funziona sempre, soprattutto la sera di Halloween!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scopri anche...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi